CARRÉ3

La forza e la purezza delle geometrie variabili delle sculture di Farhi risaltano con umorismo nell’equilibrio perfetto dei “3” quadrati che si abbracciano e succedono come la vita. La prospettiva cambia ma resta aperta da ogni angolo dell’opera, lasciando intuire che ogni impercettibile movimento da nostra parte comporta conseguenze inevitabili della visione globale “seppur immobile il paesaggio”, “Homo faber fortuna suae”, il destino ci appartiene, ogni invisibile passo muta il futuro presente.
Dimensioni e peso
larghezza
270 cm
profondità
185 cm
altezza
200 cm
materiale
Polistirene, resina