(S)Oggetti di Scena

17 giugno 2017

Design, teatro e fotografia si incontrano al Litta di Milano

Slide è da sempre attenta ai giovani designer e ai progetti che riguardano lo sviluppo creativo di giovani che desiderano fare dell’arte un lavoro e una filosofia di vita. Proprio per questa aspirazione abbiamo appoggiato “(S)Oggetti di Scena”, che si è svolto con grande successo di pubblico dal 6 al 16 giungo. “(S)Oggetti di Scena” è nato da un’idea del giovane fotografo Tommaso Vergano, grazie alla collaborazione con l’Istituto Italiano di Fotografia, i giovani talenti di Grock Scuola di Teatro e Slide. Il progetto ha visto la contaminazione tra fotografia, design e teatro: in una location esclusiva come il foyer del Litta di Milano, i prodotti Slide sono diventati co-protagonisti di scena di sketch e brevi monologhi, interagendo con gli attori.

 

L’arricchimento culturale e artistico passa in questo progetto dalla contaminazione, in cui l’unione di mondi differenti si incontrano seguendo il fil rouge artistico che li accomuna. Così è nata l’idea di creare un palcoscenico metafisico dove la scenografia cita il teatro e racconta il design e dove l’attore può muoversi per raccontare i classici del passato in chiave contemporanea.