salone-del-mobile-2017

Salone del Mobile 2017

10 aprile 2017

Il nostro Salone del Mobile 2017

Abbiamo chiuso il sipario sulla 56esima edizione del Salone Internazionale del Mobile di Milano e per noi è stato un successo!

Il nostro palcoscenico ha accolto persone da tutto il mondo: designer di fama internazionale sono venuti a vedere le loro creazioni in carne e ossa, clienti di una vita sono venuti a trovarci di persona e tante nuove persone sono state a lungo ad ascoltare le novità di quest'anno e la nostra storia.

 

Salone del Mobile 2017: le novità

Lo Scenario Icons, con i suoi prodotti creati da famosi designer, è stato uno dei più apprezzati durante i giorni della fiera, non solo per le creazioni di Karim Rashid, ma anche per la nuova Hexa, la libreria che porta la firma di Taeke Halma.

I visitatori sono stati sorpresi dalla morbidezza del nostro Scenario Soft. Con l'introduzione di un nuovo materiale, il poliuretano morbido, abbiamo regalato comodità e comfort a chi ha voluto provare le nostre sedute. Il nuovo scenario Soft vede la nascita della collezione Gelée e di due rivisitazioni morbide dei nostri grandi classici in polietilene, Cubo e Snake. I nuovi prodotti, Soft Cubo e Soft Snake, mantengono la forma ma modificano la sostanza, dialogando perfettamente con i nostri bestseller.

Lo stupore più grande è stato dato dal palcoscenico su cui ha trovato posto la collezione Design of Love. Le tre novità di questo scenario sono state amate dai visitatori: il tavolo alto Master of Love e lo sgabello alto Mister of Love e la cupola a sospensione Dame of Love. Come delle vere star, tutti i prodotti della collezione disegnata da Moro e Pigatti hanno rubato la scena, con il loro stile barocco che unisce perfettamente antico e contemporaneo.

I nostri Scenario Pop e Bright hanno dato il colore e la brillantezza che da sempre ci contraddistingue.  Questi due scenari giocosi hanno regalato un momento di leggerezza e di giocoso interesse ai visitatori.

Non vediamo l'ora della prossima edizione!