Delphine Dorgler




Nata in Nuova-Caledonia nel 1971. Ha studiato Design Industriale al Pratt Institute di New York e all’istituto Europeo di Design di Milano. Ha esposto in Fiere per la Whirpool. Ha vinto premi per bicchieri in cristallo (C.A.L.P) e bottiglia da champagne (vetrerie Bruni). Ha alvorato presso la LEGO per la progettazione di giocattoli per più di tre anni. Oggi disegna nel campo del arredo e dell’illuminazione urbana per City Fonte, la CAF e Heinrich Eclairage. Progetta mobili per bambini per la Vibel e il gruppo Bonaldo. Lavora anche nel campo dell’oggettistica per la Star Plus. Ultimamente, ha concepito la grafica del libro “Le  language des saveurs”.